google-site-verification=ruT_7e6UI8zWlK4lnv0kQs5Ew_EyWaIjtfyCLPudKUc
Vai ai contenuti


Invocazione dell’artista


Spirito infinito,
ci offriamo a te come strumenti, aprendo noi stessi alla tua creatività.
Aiutaci a scorgere e ad esprimere la passione, l’armonia e la bellezza che la contemplazione della natura o di un volto, possono ispirare.
Pur non conoscendo la direzione del nostro viaggio, aiutaci a ricordare che tutte le possibilità sono presenti, se solo abbiamo il coraggio di aprirci al  mistero della vita.
Attraverso di Te, il mondo che si offre alla nostra immaginazione, lancia insistentemente il suo richiamo, ricordandoci il nostro posto nella grande famiglia delle cose.
Solo una mente che guardi il niveo candore di una montagna, lo scintillio delle stelle o l’acqua luccicante di un fiume, con un totale abbandono di sé, sa cosa sia la bellezza.
E quando noi realmente vediamo, ci troviamo in uno stato d’amore.
Ricordaci infine che ogni persona che incontriamo è un fiore lungo il nostro cammino, che  sempre siamo comunque amabili e mai soli.

(Laura Lattanzi)




Franz-Schubert---Ave-Maria





"E chiudo gli occhi per vedere..."
(Paul Gauguin)

Torna ai contenuti